QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°14° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 08 dicembre 2019

Attualità mercoledì 14 ottobre 2015 ore 19:40

S'allarga la platea dello sconto allo stadio

Comune e Us Pontedera decisi ad aumentare i potenziali spettatori al Mannucci. E i profughi entreranno gratis nella prossima giornata dell'accoglienza



PONTEDERA — La promozione biglietto scontato si completa. E allarga la platea dei potenziali spettatori allo stadio Mannucci, durante le gare interne dei granata.

Comune e Us Pontedera rilanciano l'iniziativa dello sconto del 30 per cento (7 euro anziché 10) per l'ingresso allo stadio, il sabato o la domenica che sia.

Se di primo acchito l'idea era (oltre alle donne e agli over 65) quella di far entrare gli immigrati ora si punta anche ai disoccupati (serve un attestato, ovviamente), agli studenti oltre i 17 anni (prima la fascia era 14-17) e a tutti coloro che hanno un Isee (dimostrabile) inferiore a 5.612 euro.

Il progetto del Comune e della società del presidente Donnini è chiaro: andare incontro alle fasce più deboli e aprire il più possibile alla città.

Lo sconto del 30 per cento (allargato) sarà operativo dalla prossima settimana, per la gara interna del Pontedera. La biglietteria dello stadio sarà aperta (per questo tipo di operazione) dal lunedì al venerdì.

Ma non è finita. Perché è allo studio anche una giornata dell'accoglienza, come l'ha definita l'assessore Matteo Franconi.

"Una giornata allo stadio gratis per tutti i profughi della zona - sottolinea Franconi - per dare una bella risposta e un bel segnale alla città e a tutta la Valdera, in accordo con le cooperative del territorio che gestiscono l'emergenza profughi".



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

Cronaca