QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°25° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 17 settembre 2019

Sport mercoledì 07 ottobre 2015 ore 18:35

Scatta l'edizione 63 della Coppa Sabatini

Tutti i migliori corridori professionisti del mondo al via dell'atteso Gp città di Peccioli e Belvedere Spa. L'elenco completo e la planimetria



PECCIOLI — Ci siamo. La classica dell’Unione Sportiva Pecciolese di patron Luca Di Sandro partirà ufficiosamente da Fabbrica di Peccioli alle 11. Dopo un tratto di 7.300 metri, percorso ad andatura turistica, i protagonisti partiranno ufficialmente (chilometro zero) da piazza del Carmine, nel centro storico del capoluogo.

 La gara si svolgerà sulla distanza di 198 chilometri con arrivo sulla collina di Peccioli. 

L’organizzazione ha assegnato il numero 1 al bresciano Sonny Colbrelli, primo a Peccioli nel 2014. 

L’alfiere Bardiani-Csf sarà ben spalleggiato in salita dal veronese Edoardo Zardini, protagonista di una bella rimonta nelle ultime due salite del Giro di Lombardia. Alla “Sabatini” 2015 parteciperanno
14 squadre compresa la Lampre-Merida che spera in un acuto vincente dello sloveno Jan Polanc o del laziale Valerio Conti.

E’ molto temuta la Ag2r-La Mondiale in quanto avrà come capitano il belga Jan Bakelants, 29 anni,  brillante vincitore del Giro del Piemonte. 

“Voglio trionfare anche alla Coppa Sabatini - ha esclamato Jan – per imitare il mio connazionale Philippe Gilbert che nel 2009 vinse a Peccioli e al Giro del Piemonte”. 

L’Androni-Sidermec farà affidamento su Franco Pellizzotti e su Oscar Gatto.

“Spero soprattutto in un’impennata d’orgoglio da parte di Gatto”, ha rivelato il diesse Ellena. Damiano Cunego in corsa sarà capitano della Nippo-Fantini; il “Piccolo Principe” non figura ancora nell’albo d’oro di Peccioli.

“Noi - assicura il diesse della Nippo Fantini, Stefano Giuliani - oltre a Cunego, sicuramente in grado di lottare per la vittoria, abbiamo anche Pier Paolo De Negri e Eduard Grosu che vanno forte”.

La Southeast schiererà 4 punte: Mauro Finetto, che l’anno scorso arrivò secondo, Francesco Gavazzi, Manuel Belletti e Simone Ponzi. Attenti all’eterno Davide Rebellin (CCC-Sprandi), decisissimo a dare la caccia alla quarta vittoria stagionale.

Nella Colombia-Coldeportes correrà Fabio Duarte che a Peccioli vinse nel 2012 e l’altra punta sarà Miguel Rubiano Chavez, mentre la MTN-Qhubeka cercherà di lanciare il giovane Louis Meintjes o il jolly Kristian Sbaragli. 

Rai Sport 1 trasmetterà il Gran Premio di Peccioli-Coppa
Sabatini dalle 21,45 di giovedì 8.

Alla manifestazione è abbinato il Trofeo Fondi Rustici riservato al miglior neoprofessionista.



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità