QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Lavoro giovedì 29 maggio 2014 ore 12:08

Un altro mese per sottoscrivere le quote di Fondi Rustici

Le sottoscrizioni azionarie sono ancora possibili fino al 27 giugno, attraverso gli sportelli degli istituti bancari del territorio



VALDERA — Il termine per la sottoscrizione di quote azionarie del progetto Fondi Rustici è stata prorogata fino al prossimo 27 giungo, ovvero di un mese rispetto al primo termine che era stato fissato al 27 maggio per dare tempo agli azionisti di sottoscrivere l'adesione al fondo di investimento attraverso gli istituti bancari del territorio. A dare la notizia è stato il neo sindaco di Peccioli Renzo Macelloni, ideatore del progetto che prevede il recupero dei casolari dell'ex tenuta Gaslini tra Peccioli e Palaia, durante la trasmissione di 50 Canale Valdera in diretta.

In altre parole i risparmiatori del territorio avranno ancora un mese per sottoscrivere la propria decisione che garantisce un resa del capitale particolarmente vantaggiosa su un'operazione finanziaria sicura che guarda con particolare attenzione agli azionisti della Valdera che possono accedere alle azioni di Fondi Rustici con una formula vantaggiosa che gli garantisce un resa aggiuntiva rispetto agli investitori che arrivano da fuori.

I moduli per sottoscrivere quote di Fondi Rustici si possono trovare nei seguenti istituti bancari: Banca Akros, Cassa di Risparmio di Volterra, Cassa di Risparmio di S. Miniato, Banca di Pisa e Fornacette, Banca di Credito Cooperativo di Cambiano, Banca Popolare di Lajatico, Credito Valdinievole, Banca di Cascina, Banca Aletti, Cassa di Risparmio di Pisa, Lucca, Cassa di Risparmio di Lucca, Cassa di Risparmio di Livorno, Credito Bergamasco, Monte dei Paschi di Siena. 

Il progetto prevede la il recupero di oltre 40 casolari nel cuore della Valdera attraverso l'impiego di imprese del territorio grazie a un accordo siglato con Cna. Gli immobili poi verranno messi sul mercato garantendo una resa agli investitori.  



Tag

Elezioni Regionali, Di Maio: «Il Movimento non ha paura, correremo da soli»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cultura