Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PONTEDERA13°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Motoscafo si infila nel porto di Monte Carlo a tutta velocità, manca due passanti per un soffio

Attualità lunedì 27 novembre 2023 ore 18:00

Eduscopio 2023, ecco i risultati delle scuole superiori

L'annuale indagine sugli istituti secondari di secondo grado mette sotto la lente d'ingrandimento risultati universitari dei diplomati e occupazione



VALDERA — L'edizione 2023 di Eduscopio, elaborata annualmente dalla Fondazione Agnelli con l'intento di orientare famiglie e studenti nella scelta della scuola superiore, ha premiato ancora una volta il liceo scientifico delle scienze applicate "Nervi-Ferrari" di Morbegno, in Provincia di Sondrio.

Naturalmente, con più di 7.850 scuole messe a confronto e oltre 1,3 milioni di studenti interessati, l'indagine ha riguardato anche la Provincia di Pisa e la Valdera, oltre al Comprensorio del cuoio e all'Alta Valdicecina. Alla base vi è la preparazione per l'università o, al contrario, per il mondo del lavoro.

Nel primo caso, l'indagine verifica l'andamento universitario di chi si è diplomato in una determinata scuola. Per tenere insieme le due cose, Eduscopio propone l'indice FGA, che va da 0 a 100, composto al 50% dalla media dei voti conseguiti agli esami universitari dai diplomati di ogni scuola e al 50% dalla percentuale di esami superati dai diplomati di ogni scuola.

Dunque, il liceo classico di Pontedera fa segnare un punteggio di 69,13, mentre il "Carducci" di Volterra è a 61,56. I due istituti, in termini di diplomati in regola, ovvero studenti e studentesse che iscritti al primo anno hanno raggiunto senza bocciature il diploma 5 anni dopo, raggiungono rispettivamente l'82,8% e il 63,8%.

Per quanto riguarda l'indirizzo scientifico, invece, il XXV di Pontedera segna 78,35 in termini indice FGA; il "Marconi" di San Miniato si attesta a 75,66 e il "Carducci" di Volterra 75,12. I diplomati in regola, quindi, sono l'82,1% per l'istituto volterrano, il 71,5% per quello sanminiatese e il 75,4% per quello pontederese.

Nell'ambito delle scienze applicate, una diramazione dello scientifico, il XXV Aprile si attesta a 71,82 con il 71,9% dei diplomati in regola, mentre l'Itis "Marconi" si colloca a 71,08 e con il 70,9%. Il "Marconi" sanminiatese, invece, è rispettivamente a 60,89 e 72%.

E ancora, per le scienze umane, il "Montale" di Pontedera raggiunge 48,83, con una percentuale di diplomati in regola del 69,7%. A Volterra l'indirizzo ottiene 52,96 in indice FGA e registra il 47,1%.

Quindi, nel settore tecnico-tecnologico, Eduscopio fa riferimento all'Itcg "Fermi" e al "Marconi" di Pontedera, assegnando rispettivamente 47,98 e 46,62, con percentuali di diplomati in regola di 52,1% e 38,3%; nel settore tecnico-economico, invece, il "Fermi" si attesta a 50,53 con il 60,7% di diplomati in regola. 

In quest'ultimo ambito, però, occorre tener presente anche la scelta di studenti e studentesse di accedere direttamente al mondo del lavoro. Per esempio, sul tecnico-economico, il "Fermi" ha il 52,85% di diplomati tra quelli che non si sono immatricolati all'Università che hanno lavorato almeno 6 mesi entro i primi 2 anni dal conseguimento del titolo. Al "Cattaneo" di San Miniato la percentuale è del 58,64%.

Mentre, sul tecnico-tecnologico gli indici schizzano in alto: sempre all'istituto sanminiatese si ottiene l'81,25% e al "Marconi" di Pontedera il 68,73%. Infine, per il professionale industria e artigianato, l'Ipsia "Pacinotti" ottiene il 57,52%.

Nel corso delle edizioni di Eduscopio, realizzato sin dal 2014, sono comunque diverse le critiche mosse all'indagine. Per esempio, essa non tiene conto degli studenti universitari all'estero, come del resto anche dei lavoratori all'estro. In più, è stata contesta l'idea che il valore della formazione di una scuola superiore sia da attribuire ai risultati universitari od occupazionali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Traffico paralizzato lungo la Strada di Grande Comunicazione tra Pontedera e Montopoli in direzione Firenze: Vigili del Fuoco al lavoro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Attualità