Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PONTEDERA10°18°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Clima, Draghi: «Quanto fatto non è sufficiente, dobbiamo invertire la rotta ora»

Cronaca sabato 06 febbraio 2021 ore 07:49

Madre dona un rene al figlio malato

Il fatto è stato rivelato da Don Angelo Falchi, attuale parroco di Casciana Terme in occasione della "Giornata della Vita"



VALDERA — Una madre ha donato un rene al figlio malato. L'espianto dell'organo e il trapianto sono avvenuti a Siena e i due adesso sono a casa, in Valdera. La vicenda è riferita dalla stampa locale.

La loro storia è stata raccontata da Don Angelo Falchi, attuale parroco di Casciana e sacerdote conosciutissimo sul territorio:"La situazione è questa – scrive Don Falchi,  –: una giovane famiglia, genitori con due figli ancora molto giovani, vive il dramma di un trapianto renale necessario per il babbo. Intervento riuscito: ripresa del lavoro; torna la serenità. Ma dopo qualche anno, il male si riaffaccia." 

Per l'uomo purtroppo non c'è stato niente da fare. Dopo qualche anno la stessa malattia colpisce il figlio neanche 30enne. "Ed è qui che scatta potente la molla dell’amore materno, che non conosce limiti, irrobustito da una fede grande e da un carattere forte come una punta di diamante, con la mamma che decide di donare un rene al figlio".

Don Falchi ha reso noto il fatto alla vigilia della "Giornata della Vita", che si celebra in tutte le parrocchie, con in primo piano proprio i temi del sostegno pieno alla vita umana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' scomparso un uomo di 45 anni, molto conosciuto in tutta la zona. Stamani si sono svolti i funerali al Duomo di Pontedera
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Attualità