comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°21° 
Domani 14°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 04 giugno 2020
corriere tv
Fase 3, Conte: 'Nostro indirizzo politico ha funzionato'

Attualità venerdì 03 marzo 2017 ore 17:27

Verità per Giulio, uno striscione a palazzo

L’Amministrazione sostiene la campagna di Amnesty International che si batte affinché sia fatta luce sul caso Regeni



CASCIANA TERME-LARI — L’Amministrazione Comunale di Casciana Terme-Lari sostiene la campagna di Amnesty International Italia che si batte ormai da più di un anno affinché sia fatta luce sul caso Regeni. Al balcone del Palazzo Consiliare è stato esposto stamani lo striscione giallo simbolo della campagna, per continuare a mantenere viva la memoria di tutti su questa drammatica vicenda che non ha ancora una verità ed un colpevole; un’iniziativa di sensibilizzazione questa che, attraverso la Tavola della Pace, sta coinvolgendo tutta la Valdera.

“A 400 giorni dalla morte di Giulio Regeni - commenta il Sindaco Mirko Terreni - rinnoviamo con forza l’appello affinché i riflettori non si spengano su questa terribile vicenda fintanto che non sarà fatta giustizia per Giulio e per la sua famiglia, fintanto che non sarà emersa la verità".

"Giulio è ormai diventato un simbolo di libertà e di impegno civile - prosegue il sindaco - espressione di una generazione che fa dello scambio interculturale la sua prima ricchezza. Sostenendo la campagna di Amnesty International si chiede quindi che attraverso il ricordo di Giulio si mantengano accesi i riflettori anche su tutte le storie drammatiche su cui non è stata ancora fatta giustizia e chiedendo verità per esso si mantiene alta l’attenzione su quei Paesi dove ancora i diritti umani vengono calpestati.”



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Politica