QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°34° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 22 agosto 2019

Attualità domenica 21 dicembre 2014 ore 11:28

Vicini alla gente, le nuove consulte di quartiere

Presentate nella sala consiliare di Palazzo Stefanelli. Nove consulte, quattro presidenti confermati, il più giovane ha 22 anni. Cento i consiglieri



PONTEDERA — Esistono da quaranta anni e sono costituite da volontari, privati cittadini o rappresentanti di associazioni. Sono le consulte di quartiere che sono state nominate ieri, sabato 20 dicembre, nella sala consiliare di Palazzo Stefanelli e saranno in carica fino al 2019.

Nelle nove consulte si contano 109 persone tra consiglieri e presidenti, cittadini che volontariamente si mettono a disposizione della collettività. Le richieste dei cittadini finiranno prima sui tavoli delle consulte e dopo, se ritenute meritorie, verranno portate in Consiglio comunale con la supervisione del consigliere, ed ex presidente di consulta, Mattia Belli.

Il sindaco Simone Millozzi ha garantito l'impegno dell'Amministrazione: "Ascolteremo tutte le proposte e le segnalazioni che arriveranno dalla voce delle consulte di quartiere". L'assessore Matteo Franconi farà ricevimento a turno nelle varie sedi delle consulte, per essere maggiormente presente sul territorio.

Quattro i presidenti confermati dallo scorso quinquennio: Emilio Montagnani per Santa Lucia e la Borra, Marco Salvadori per La Rotta, Claudia Toti per Treggiaia e Roberto Santerini per Gello e Pardossi.

Il più giovane tra i nomi nuovi è invece quello di Andrea Fulceri, 22 anni a capo della consulta centro città e villaggi. Gli altri quattro presidenti sono Riccardo Minuti, alla guida del quartiere fuori del ponte, Piero Vetturi per il centro città e sud ferrovia, Silvia Messina per Montecastello e Walter Pantani per il Romito.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca