Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PONTEDERA14°23°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il fiore cadavere di 8 anni sboccia per la prima volta: il timelapse del raro evento

Attualità sabato 27 agosto 2016 ore 16:00

E' iniziata la raccolta pro-terremotati

E' facile inviare denaro o materie prime alle popolazioni colpite dal terremoto attraverso le organizzazioni umanitarie del territorio



CASCIANA TERME LARI — La Croce Rossa Italiana – Comitato di Casciana Terme, la Misericordia nel Comune di Lari e da altri Enti come Regione Toscana e Unione Valdera si stanno mobilitando per la raccolta di fondi e beni primari da donare alle persone colpite dal recente devastante sisma.

Chi vuole fare un’offerta in denaro può farlo attraverso i seguenti conti:

  • conto corrente attivato da Poste Italiane e Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

IBAN: IT38R0760103000000000900050

BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX

Beneficiario: Associazione italiana della Croce Rossa

Causale: "Poste Italiane con Croce Rossa Italiana - Terremoto Centro Italia"

  • conto corrente della Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

IBAN: IT40F0623003204000030631681

BIC/SWIFT: CRPPIT2P086

Beneficiario: Associazione italiana della Croce Rossa

Causale: "Terremoto Centro Italia"

  • presso sede locale della Croce Rossa – Comitato di Casciana Terme (via 2 giugno, n. 2) che dopo aver raccolto le offerte economiche destinate alle popolazioni terremotate procederà all’invio dei fondi direttamente
  • conto corrente attivato da Regione Toscana e ANCI - "Toscana per l'emergenza terremoto centro Italia"

IBAN: IT 43 Q 01030 02818 000000888832

  • conto corrente aperto dall'Unione Valdera, intestato a “Sisma 24.8.16 - fondi x ricostruzione”

IBAN: IT66 G 08562 70910 000012022653

Ugualmente necessari sono i beni materiali e di cui la Croce Rossa indica la seguente priorità:

    • Power bank per cellulari (ovvero caricabatterie/batteria esterna usb)
    • Tovaglioli (Carta)
    • Posate in plastica
    • Acqua
    • Prodotti per l’igiene personale
    • Beni alimentari a lunga conservazione (scadenza oltre 6 mesi)
    • Posate in plastica
    • Indumenti nuovi (non usati perché non c’è possibilità di igienizzazione)

Sul sito www.cri.it e sui social dell'Associazione (fb: @cricascianaterme), sarà possibile trovare l’elenco aggiornato di volta in volta

  • la Misericordia chiede di dare priorità alla raccolta di
    • Acqua
    • Alimenti a lunga conservazione
      • Pasta
      • Scatolame
      • Latte
    • Prodotti per l'igiene personale
      • Saponi
      • Detergenti
      • Dentifrici
      • Pannoloni
      • Assorbenti
    • Vestiti e biancheria, sopratutto per bambini e neonati in buone condizioni (meglio addirittura se nuovi), coperte, lenzuola e cuscini

I centri di raccolta sono ubicati presso la sede Croce Rossa – Comitato di Casciana Terme: via 2 giugno, n. 2. Tel.0587/646492, e nella sede della Misericordia nel Comune di Lari in piazza della Misericordia 1 (davanti al campo sportivo).Tel. 0587/685088 - Fb: @misericordia.lari

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Danneggiamenti ai locali e disturbo ai lavoratori della struttura: la Polizia e la Municipale hanno fermato diversi ragazzi, molti dei quali minorenni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

GIALLO Mazzola

Attualità

Elezioni

Elezioni