Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:PONTEDERA21°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Donna premier e di destra, la «missione impossibile» di Meloni: i due messaggi forti e il rischio passi falsi

Attualità lunedì 10 settembre 2018 ore 14:15

In 332 alla finale di campionato Enduro

Foto di: Marcella Bitozzi

Conclusa ieri sera a Casciana Terme la finale di regolarità d'epoca della competizione italiana FMI Gruppo 5. I premiati



CASCIANA TERME LARI — Si è conclusa ieri sera a Casciana Terme la finale di campionato regolarità d’epoca, ultimo atto del campionato italiano FMI Grupo 5, con la regia di Moto Club Valdera.

La gara denominata Enduro d’epoca Terme di Casciana, ha visto la partecipazione di 332 iscritti  e si è sviluppata su un tracciato di 45 chilometri ripetuto in tre giri e due prove speciali. Un Enduro test di circa 4 chilometri non cronometrato nel primo passaggio ed un cross test di circa 4 chilometri da ripetersi per tre volte.

La Toscana è stata quindi testimone dell’ultima prova per il tricolore 2018 con una gara preparata per mesi dal Moto Club Valdera, e che si è svolta per la prima volta in assoluto a Casciana Terme.

Alla fine della gara di enduro, nel salone delle Terme di Casciana, sono stati premiati i piloti dell’intero campionato tricolore FMI (vedi allegato).

Tra i partecipanti la giovanissima Alessia Piazza, classe 1996, palermitana, che ha corso con la maglia KTM, unica presenza femminile alla gara.

Altri personaggi di grossa fama in gara: Alessandro Gritti pluricampione europeo della 6 giorni a squadre e campione italiano di motocross, l’enologo di fama mondiale Donato Lanati, Valter Testoni fratello del campione italiano ed europeo Imerio, Gualtiero Brissoni anch’egli pluricampione europeo della 6 giorni, il campione del mondo Fausto Scovolo e tanti altri.

E tra il pubblico Zambuto che corse con Piparo a bordo di una Lancia Rally 037 al XVIII rally internazionale del 25-26-27 aprile 1986 a Casciana classificandosi al secondo posto nella classifica assoluta e che si è fatto fotografare con Giovanni Gazzarrini, fondatore del Rally Cascianese, con Franco Nannetti e Andrea Gabellieri.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' stata chiusa al traffico l'area dove nel primo pomeriggio un incendio è divampato a bordo strada aggredendo anche le piante ad alto fusto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Sport