QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Sport giovedì 09 giugno 2016 ore 07:30

La Fiorentina trionfa nel Next Star Cup

Terminata l'edizione 2016 della manifestazione di calcio giovanile esordienti del 4 e 5 giugno. A prevalera ai rigori la squadra viola



CASCIANA TERME LARI — La Fiorentina ha vinto ai rigori sulla Roma, in una replica della finale del 2015. E’ stata Casciana Terme ad ospitare la sesta edizione della manifestazione di calcio giovanile riservata agli esordienti e disputata il 4 e 5 giugno.

“Si è dovuto organizzare un supplemento alla biglietteria e chiedere un rinforzo di agenti di polizia municipale – hanno detto gli organizzatori – per il gran numero di pubblico”.

Ventisei le società partecipanti provenienti da tutta Italia: Fiorentina, Alba Giallonera, Pietà, Casciana Terme, Academy Livorno, Maliseti Tobbianese, Poggibonsese, Ospedalieri, San Giusto, Bibbiena A e B, Rosignano, Giovanile Valdicecina, Naiadi Accademia A e B, Prato Nord, Novoli A e B, Porcari, Sporting Cecina, Lazio, Capoliveri e Folgore Segromigno Piano, che si sono schierate in campo al suono dell’inno nazionale.

Apprezzato l'intervento dell'ospite Igor Protti (in passato hanno partecipato anche Mihajlovic, Uliveri, Camporese, Birindelli etc) e gli interventi via web dei calciatori Alberto Grassi (Napoli), Cristiano Piccini (Betis Siviglia), Luca Lezzerini (Fiorentina), Leonardo Capezzi (Crotone) e Luca Bittante (Empoli) che hanno voluto augurare un buon evento a tutti.

Nella due giorni si sono giocate numerose gare e non sono mancate le sorprese.

Se Fiorentina e Roma si spartiscono il primo e secondo posto e i premi miglior difensore a Mattia Boldrini (Fiorentina) e miglior portiere a Flavio Alberelli (Roma), grandi sono le prestazioni del Capoliveri (3a piazza) e Naiadi Accademia (4a) che portano a casa anche il miglior giocatore con Davide Giannini (Capoliveri), il miglior cannoniere con Thomas Patanè (Naiadi Accademia A) e la novità più importante del premio per la miglior squadra dilettante che permetterà al Naiadi di partecipare gratuitamente alla prossima edizione, riconoscimento molto apprezzato dagli spalti. Infine, il Premio fair play va alla Lazio, mentre il selfie contest al Prato Nord.

Ferdinando Mazzei e Roberto Casanova con il supporto storico e prezioso di Alberto Rossi, Sergio Agostini, Carmine Natale e i tanti collaboratori stanno già organizzando le idee per approntare quella che sarà la 7a edizione, che continuerà a crescere, migliorare e che avrà altre novità importanti.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità