QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 15 novembre 2019

Attualità giovedì 30 novembre 2017 ore 15:50

Un pranzo per il Burkina Faso

Torna domenica 3 dicembre l'iniziativa promossa da Bhalobasa Onlus per finanziare il progetto della costruzione di un centro sanitario a Tiébélé



PALAIA — Domenica 3 dicembre torna l’appuntamento con il pranzo annuale di solidarietà dell’associazione Bhalobasa Onlus di Perignano al Centro Nuova Primavera di Forcoli. Il ricavato, tolte le spese, confluirà nella costruzione di un centro sanitario e di promozione sociale a Tiébélé, in Burkina Faso

Il menu comprende piatti toscani e italiani e sapori del Burkina e al momento della prenotazione, scrivendo a segreteria@bhalobasa.it, si può indicare se si preferisce un menù vegetariano, vegano o senza glutine. È previsto uno spazio di animazione per bambini e bambine a cura delle Brucaliffe e saranno allestiti, in versione natalizia, il mercatino etnico e la Bottega della Solidarietà. A ogni partecipante sarà consegnato in anteprima il nuovo numero del Bhalo magazine e sarà presentato il calendario 2018 dell’associazione, donato da Bandecchi e Vivaldi, con le foto scattate dai volontari durante i viaggi e il cui ricavato (il costo è 5 euro) sarà destinato allo stesso progetto del pranzo annuale. Il costo è di 20 euro per gli adulti, 10 euro per i ragazzi (anche studenti universitari), i bambini fino a 6 anni non pagano. 

Al pranzo sarà presente anche l’associazione Amici della Strada di Pisa (associazione che collabora con Bhalobasa da tempo) che raccoglierà coperte e zaini per le persone senza fissa dimora anche durante il pranzo (visto l’arrivo imminente del freddo). Per informazioni: comunicazione@bhalobasa.it, www.bhalobasa.it, 3428096865.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cronaca