Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA7°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità mercoledì 30 novembre 2022 ore 10:15

15 anni fa l'addio a capitan Adriano Lombardi

Adriano Lombardi

Idolo di Avellino, vero e proprio fuoriclasse partito dalla Valdera, Lombardi morì nel 2007, ma la sua eredità e il suo nome continuano a vivere



PONSACCO — Era il 30 Novembre 2007, esattamente 15 anni fa, quando è venuto a mancare Adriano Lombardi, ponsacchino doc, avellinese d'adozione e già calciatore e allenatore ai massimi livelli.

Lombardi, il "rosso" di Ponsacco, nacque proprio qui nel 1945. Un centrocampista e fuoriclasse di Provincia, che arriva alle giovanili della Fiorentina e, ventenne, sbarca in Serie C al Cesena prima e all'Empoli poi. Inizia la lunga trafila che lo porta anche in Serie B con le maglie di Lecco e Como.

Proprio con i lariani, alla fine, centra il traguardo della Serie A. Soltanto sfiorata, però, perché viene ceduto all'Avellino. Quella che poteva sembrare una delusione, presto, si trasformerà in una vera e propria epopea, che lo porterà a essere idolo di un'intera tifoseria.

Il ricordo dei tifosi dell'Avellino nel 2020

Con gli irpini ottiene nuovamente la promozione in Serie A, stavolta da capitano e con una stagione da incorniciare. E, finalmente, si gode anche il primo anno nella massima serie, ottenendo la salvezza.

Nonostante altri anni prima del ritiro da calciatore, è ad Avellino che Adriano rimarrà legato per sempre: dal 2011, lo stadio Partenio porta il suo nome e, sullo stesso impianto, campeggia un murale a lui dedicato.

Adriano, a soli 62 anni, è scomparso a causa della sclerosi laterale amiotrofica. Ma, anche questa sfida, aveva deciso di affrontarla da capitano, facendo parte dell'associazione "Luca Coscioni" e sensibilizzando l'opinione pubblica sul tema. Uno spirito che, nonostante siano passati 15 anni, rimane ancora nel cuore di tanti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo la denuncia dell'azienda, scattano le indagini dei carabinieri, che con la perquisizione domiciliare ritrovano quasi 5mila euro di oggettistica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Franca Gori Ved. Desideri

Sabato 04 Febbraio 2023
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità