Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:PONTEDERA12°23°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Spettacoli mercoledì 01 novembre 2023 ore 12:05

Tre compagnie per tre venerdì con ViviTeatro

La rassegna teatrale giunge alla 23esima edizione e porta in scena al Don Meliani tre spettacoli all'insegna del buonumore



PONSACCO — La rassegna ViviTeatro giunge alla 23esima edizione e torna a teatro don Meliani con tre rappresentazioni messe in scena da altrettante compagnie. Si comincia venerdì 3 Novembre con la Compagnia Vertigo di Livorno che porterà in scena Tre sull’altalena di Luigi Lunari. Poi, venerdì 10 Novembre sarà la volta della compagnia degli Evasi di Castelnuovo Magra con Limone e caffè, tratto da Ancora un attimo di Massimiliano Bruno. Chiude la rassegna, venerdì 17 Novembre, la compagnia La Tartaruga di Pisa con La Sposa sono io!!! di Luca Dieci. Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.

"Abbiamo scelto tre rappresentazioni all’insegna del buonumore, ma anche dell’intrigo, dell’equivoco e del sotterfugio – spiega la presidente del centro studi sociali G. La Pira Fabrizia Falaschi–. Il tema scelto per la rassegna infatti è proprio: equivoci e sotterfugi. Intrigante la trama del primo spettacolo dove gli equivoci si riferiscono più ai luoghi, ritenuti all’inizio reali, che alle persone. Nel secondo spettacolo, che è una commedia romantica, gli equivoci caratterizzano tutta la rappresentazione. Nell’ultima commedia il sotterfugio e l’equivoco sono il motivo fondamentale attorno a cui si dipana l’intera commedia". 

Il cartellone, realizzato dal Centro studi con il sostegno del Comune di Ponsacco e della Regione Toscana. "Un legame forte quello tra la cittadina di Ponsacco e l’arte della recitazione che vogliamo mantenere vivo e alimentare anche quando sarà completato il nuovo Teatro Odeon - commenta l’assessora alla cultura Stefania Macchi - Una volta conclusi i lavori di ristrutturazione sarà, infatti, un palcoscenico che potrà ospitare grandi compagnie, grandi nomi ma anche le realtà amatoriali che con la loro qualità dimostrano la potenza e la forza di una passione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittima aveva 52 anni. Avrebbe perso il controllo del mezzo finendo per sbattere violentemente contro il guardrail
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Elezioni

Attualità