Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:40 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Attualità mercoledì 29 novembre 2023 ore 12:45

Un documentario sulla ponsacchinità

Ponsacco vista dall'alto
Foto di: Piero Frassi

Dallo sport al museo del legno, dalle tradizioni ai personaggi storici: un'ora e mezzo per raccontare la storia e la cultura ponsacchina



PONSACCO — La storia di Ponsacco attraverso le voci di chi la vive e l'ha vissuta, tra tradizioni, cucina, sport e cultura. È il fil rouge del progetto culminato con la realizzazione del documentario Ponsacco: l'ombelico della Valdera, che sarà proiettato alle 21 di venerdì 1° Dicembre all'auditorium "don Meliani".

"Abbiamo voluto raccontare i luoghi della cittadina: i parchi, il ponte, il centro storico, il museo del legno, ma anche e soprattutto la sua varietà umana, la gente di Ponsacco - hanno spiegato gli ideatori Fabrizia Falaschi, presidente del Centro studi sociali Giorgio La Pira e Maurizio Panicucci di Rete Valdera - ci sono aneddoti, storie vere, altre non verificate ma diventate leggendarie. In un’ora e mezzo abbiamo cercato di riassumere cos’è la ponsacchinità".

Dalla ciclistica alla ginnastica, dall’ippica al calcio, Ponsacco viene raccontata attraverso lo sport ma anche attraverso i suoi luoghi: la casa di riposo, il museo del legno, le associazioni di volontariato, l'Università della terza età e alcune attività commerciali diventate eccellenze.

"Un viaggio tra le tradizioni ponsacchine - ha commentato l’assessora alla Cultura Stefania Macchi - ringrazio Fabrizia Falaschi e Maurizio Panicucci per aver realizzato questo docufilm patrocinato dal Comune. Sarà commovente e divertente allo stesso tempo guardare il filmato e riscoprire storie e personaggi del passato, ricordare chi non c’è più e valorizzare i grandi talenti del presente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la ditta omonima ha cambiato il volto della città: Bianchi se n'è andato a 94 anni dopo una vita passata a costruire e immaginare nuovi progetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Attualità