Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 28 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, rissa scoppiata alla Darsena tra lanci di bottiglie e scazzottate

Attualità lunedì 18 gennaio 2021 ore 15:00

Cerimonia per le vittime del '44

Per il trentacinquesimo anno una corona d'alloro è stata posta alla lapide della targa di via Guerrazzi che ricorda le quasi duecento vittime



PONTEDERA — I bombardieri americani arrivarono sul cielo di Pontedera a mezzogiorno e scaricarono sulla città tonnellate di bombe che rasero a suolo le zona lungo l'Era e in parte l'Arno.

Il primo vero bombardamento, più leggero, fu per l'Epifania e colpì la zona della stazione e della Piaggio, mentre il più tragico fu quello del 18 gennaio, seguito da altri nei giorni seguenti. Morirono subito più di 100 persone che avevano cercato rifugio proprio sull'argine dell' Era e, in misura minore, dell'Arno, ma le vittime finirono per sfiorare le 200.
Per il trentacinquesimo anno anche stamattina Pontedera ha voluto celebrare quei fatti e quella tragedia. Erano presenti il sindaco Matteo Franconi e la presidente del consiglio comunale Angela Pirri. 

Ha benedetto la lapide il cappellano del Duomo mentre alcuni labari hanno accompagnato la cerimonia.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Sport

Attualità