QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°15° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Attualità venerdì 11 dicembre 2015 ore 19:20

I Comuni diventano Differenzioni

Paolo Marconcini, presidente di Geofor

Nel 2016 Geofor lancerà un concorso per premiare gli enti che operano meglio. Ai migliori verranno arredi e giochi pubblici riciclati



PONTEDERA — Dicembre, tempo di bilanci e nuovi premi per incentivare gli enti pubblici agli acquisti di materiali riciclati verdi.

La Geofor lancia il concorso Comune differenzione 2016 e il presidente Paolo Marconcini spiega qual è la situazione della raccolta differenziata nel bacino servito dall'azienda di Gello: “Nel periodo che va da gennaio a novembre abbiamo raggiunto una percentuale di 60,18 per cento di raccolta differenziata. Il nostro bacino conta 24 Comuni e un totale di circa 360mila cittadini”.

L'obiettivo per il 2016 è di raggiungere il parametro indicato dall'Unione europea: “A livello dell'intero bacino il 65 per cento è possibile, abbiamo molti Comuni che sono intorno all'80 per cento”.

Non basta però raccogliere e differenziare: “Cosa ne facciamo di questa raccolta? L'obiettivo europeo è il 60 per cento di riciclo effettivo e 70 per cento di raccolta differenziata entro il 2020. Sono numeri ambiziosi. La Geofor per il 2016 ha deciso di aprire un concorso per premiare i Comuni detti Differenzioni, prendendo spunto dall'altra parola, riciclone. I premi consisteranno in beni di arredo urbano riciclato”.

Si tratta di panchine, cestini, giochi per bambini come scivoli e girotondi, tutti prodotti con materiali ceduti dalla ditta Revet ad alcuni produttori italiani. Il premio è di 24mila euro, così suddiviso: “Il primo classificato prenderà 10mila euro di beni, il secondo 6mila e il terzo 4 mila. Il quarto avrà 2mila euro di risme di carta riciclata”. Menzione speciale per Calcinaia: “A cui daremo un premio da 2mila euro. Questo perché sarà il primo comune di Geofor a sperimentare la tariffa puntuale dei rifiuti”.



Tag

Cosa vedeva Santori dal palco e le proposte delle sardine

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Sport

Cronaca