Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:47 METEO:PONTEDERA19°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, Stano oro nella 20 km di marcia: relax in palestra prima del via

Politica sabato 30 novembre 2013 ore 17:20

​Festa della Toscana, dalla pena di morte alla povertà nel 2013

Nel giorno in cui ricorre l’abolizione firmata nel 1786, il consiglio regionale ricorda le nuove emergenze sociali



TOSCANA — La regione Toscana rinnova anche quest’anno la tradizione di civiltà che la contraddistingue dal lontano diciottesimo secolo. A Firenze il 30 novembre 1786 il granduca Leopoldo II abolì la pena di morte, oggi il consiglio regionale ricorda invece le nuove forme di povertà come crescente emergenza sociale. È questo il tema scelto per la seduta solenne dell’assemblea fiorentina che ha aperto la giornata di celebrazioni per la Festa della Toscana 2013.

Durante la cerimonia è stato anche consegnato il riconoscimento di scrittore toscano dell’anno ad Alberto Prunetti, autore di un racconto di vita operaia e amianto. Riflessione su temi sociali ma non solo, la giornata della Toscana rimane soprattutto una festa, con i palazzi consiliari aperti fino alle 22 e con mostre di pittura ed esposizioni fotografiche allestite dentro le mura istituzionali. Visite guidate, in inglese e italiano, vengono offerte a Firenze nei palazzi Panciatichi, Covoni-Capponi e Bastogi.

Servizio Video
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati localizzati in 9 comuni della zona. Più di 100 i contagi nell'intera provincia e oltre 700 quelli registrati in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Roberto Meoli

Mercoledì 04 Agosto 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità