QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°31° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 18 agosto 2019

Cultura mercoledì 28 maggio 2014 ore 12:13

La memoria delle stragi naziste nella cultura dei giovani

Le scuole della Valdera sono impegnate nel progetto Memoria settanta



VALDERA — Gli studenti dell'Itis Marconi di Pontedera del Pesenti di Cascina, di Bientina di Calcinaia rievocano il periodo delle stragi naziste del 1944-45 domani mattina all'auditorium del centro Maccarrone in via Battisti a Pisa presentando le proprie ricerche e i propri lavori. L'iniziativa promossa dalla provincia di Pisa si inserisce nel progetto Memoria Settanta che ricorda il terribile periodo della ricorrenza dei 70 anni dalla stagione delle stragi naziste. All’iniziativa, incentrata su un’idea di innovazione dell’insegnamento della storia a partire dallo studio dei fatti locali, hanno aderito complessivamente otto istituti,

Ciascuno dei gruppi di studenti impegnati ha svolto un lavoro di approfondimento di episodi appartenenti alla vicenda della propria comunità. La presentazione delle varie attività di ricerca sarà preceduta dagli interventi di Stefano Gallo dell’università di Pisa, da rappresentanti di Aned (Associazione deportati) e Anpi (Associazione partigiani). Interverrà inoltre l’assessore provinciale all’istruzione Miriam Celoni che spiega “La conoscenza del passato è fondamentale non solo per la formazione culturale delle giovani generazioni, ma anche per la sua capacità di rafforzare il senso della nostra identità individuale e collettiva, aprendoci a esperienze diverse da quella del nostro presente”. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca