Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:17 METEO:PONTEDERA17°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gli Azzurri? Ci somigliano...
Gli Azzurri? Ci somigliano...

Cronaca domenica 17 novembre 2019 ore 12:16

Arno in piena, la situazione a mezzogiorno

In via precauzionale il Comune ha interdetto alcune aree a La Rotta. Molti curiosi sulle sponde dell'Arno, dell'Era e dello Scolmatore



PONTEDERA — La piena dell'Arno, attesa in serata a Pontedera, sta per transitare da Firenze. A mezzogiorno la piena dell'Arno ha raggiunto Rignano sull'Arno con una portata di 1900 metri cubi al secondo.

A Pontedera la piena è attesa per il tardo pomeriggio.  A Santa Croce già è stata disposta la chiusura del ponte sull'Arno.

Al momento il Comune di Pontedera ha disposto, in via del tutto precauzionale, l'interdizione delle aree più depresse della Frazione de La Rotta.

"Stiamo interdicendo in via del tutto precauzionale, ripeto, in via del tutto precauzionale - ha fatto sapere l'assessore Mattia Belli -, le aree più basse della Frazione de La Rotta. I parcheggi della draga davanti la farmacia e del botteghino sono interdetti alla Sosta e transito dei veicoli e dei pedoni. Sarà interdetto anche il Percorso ciclcopendole Sotto l'argine della Tosco Romagnola da Pietroconti fino al Botteghino".

"Si raccomanda di non sostare né accalcarsi nelle zone di via dell'Olmo limitrofe allo Scolmatore - ha aggiunto Belli - per evitare di creare difficoltà alle operazioni della protezione civile e della polizia idraulica sulla zona. È importante per la sicurezza di tutti".

Questo perché molte persone non resistono alla curiosità di valutare la situazione di persona, accalcandosi sulle sponde di Era, Arno e Scolmatore. Un comportamento che andrebbe evitato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'appello per ritrovare la giovane è stato lanciato sui social dai genitori e condiviso centinaia di volte in poche ore: i militari sono al lavoro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Spettacoli

L'EDITORIALE