Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:PONTEDERA18°29°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 24 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Miami, crolla un palazzo di 12 piani: un bambino viene estratto vivo dalle macerie

Attualità martedì 10 marzo 2015 ore 16:15

Rimozione veicoli, al via un servizio unico

E' stata firmata una convenzione fra l'Unione Valdera e alcuni soccorritori stradali di zona che prevede un unico meccanismo e un unico tariffario



PONTEDERA — Rendere più semplice il servizio per le pattuglie di pronto intervento della polizia locale e applicare un tariffario unico delle operazioni che elimini le differenze fra impresa e impresa. Con questi obiettivi l'Unione Valdera ha firmato nei giorni scorsi una convenzione con alcune società di soccorso stradale della zona che permette che la rimozione dei veicoli in divieto di sosta, di fermata, per guasti o per incidenti divenga un servizio unico in tutta la Valdera.

Convenzione grazie alla quale l'Unione ha inoltre ottenuto una riduzione del 10 per cento sulle tariffe ufficiali Ancsa. Risparmio che non entrerà nelle casse dell'ente, ma andrà direttamente in favore del proprietario del veicolo che viene rimosso.

In quei casi di rimozione quindi, gli agenti della polizia locale potranno chiamare una centrale di coordinamento sempre attiva e gestita dall'associazione Il Faro, che si occuperà di gestire la richiesta e smistarla alla carrozzeria di turno più vicina che interverrà entro mezz'ora. "Resta ovviamente, nei casi di guasto o incidente - ha precisato il comandante della polizia locale dell'Unione Michele Stefanelli - la possibilità per il proprietario di chiamare la carrozzeria di propria fiducia, purché l'intervento avvenga in tempi ragionevoli".

Ecco le carrozzerie che hanno aderito alla convenzione: Tiglio (Calcinaia, Moderna (Fornacette), Euro G (Pontedera), Nuova Valdera (Pontedera), Quattro Stelle (Ponsacco), Etrusca (La Capannina), Nannetti (Peccioli), F.lli Vannini (Selvatelle), Antoni (Pisa) solo per rimozioni veicoli pesanti.

"Nell'accordo - ha detto Stefanelli - sono previsti anche altri servizi aggiuntivi come la rimozione a titolo gratuito di tutti i nostri veicoli di servizio e di quelli ritenuti in stato di abbandono, con successivo smaltimento e radiazione dal Pra".

Anna Dainelli
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' successo nel tratto fra Santa Croce e Montopoli in direzione Livorno e si sono formate lunghe code di auto nella zona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Tognetti

Giovedì 24 Giugno 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità