comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°30° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 04 luglio 2020

RACCONTARE DI GUSTO — il Blog di Rubina Rovini

Rubina Rovini

Sono cresciuta in Toscana con mamma pugliese, amante della buona tavola e dei piatti tipici della tradizione. E' stata lei che mi ha insegnato, insieme a mia nonna, i segreti e le ricette a cui sono affettivamente più legata. Scrive di cucina dal 2006, ex ballerina classica e patita del fitness, ha partecipato a MasterChef 2015-16

Muscoli ripieni

di Rubina Rovini - lunedì 14 novembre 2016 ore 10:02

La ricetta dei muscoli ripieni presenta alcune varianti da zona a zona, lungo li litorale tosco-ligure. In molte zone di mare vi è la presenza di carne, simbolo dell’unione fra tradizione contadina e marinara. Nell’alta Toscana e in Liguria è usuale inserire mortadella macinata nell’impasto, mentre più a sud si usa solo macinato di manzo e/o maiale. La cottura in umido fa però da unione fra le varie culture.

Ingredienti a persona:

  • 5 cozze grandi
  • 85 gr carne macinata di manzo e maiale
  • Uova qb
  • Pane raffermo qb
  • Latte qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 gr pecorino pisano (delle Balze volterrane)
  • Prezzemolo qb
  • Sale e pepe qb
  • Olio evo qb
  • 100 gr passata di pomodoro
  • 30 ml vino bianco
  • 1 peperoncino secco

Pulite le cozze grattando il guscio e tirando via il bisso, apritele a fuoco vivo con pochissima acqua e un gambo di prezzemolo. Lasciate raffreddare e tenete da parte l’acqua filtrata.
In una ciotola mescolate la carne, pecorino grattugiato, prezzemolo, 1 fetta piccola di pane ammollato nel latte e strizzato, un cucchiaio di uovo sbattuto, sale e pepe.
In una casseruola fate rosolare l’aglio intero con olio e peperoncino, aggiungete la salsa e sfumate con vino bianco, allungate con l’acqua di cottura delle cozze e fate evaporare leggermente. Aggiungete le cozze, farcite e legate con spago, e lasciate cuocere a fuoco lento per almeno 20 minuti. Servite con prezzemolo fresco tritato.

Rubina Rovini

Articoli dal Blog “Raccontare di Gusto” di Rubina Rovini

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca