QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°25° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 31 agosto 2016

FATTI E IDEE — il Blog di Ivan Ferrucci

Ivan Ferrucci

IVAN FERRUCCI - L'impegno politico inizia molto presto, durante gli studi superiori, che ho svolto a Pisa. In Provincia di Pisa, a Fornacette, vivo con mia moglie ed i mie due figli. Ho dato il mio contributo alla vita pubblica locale ricoprendo incarichi provinciali e poi quello di segretario durante gli anni di passaggio che portarono la sinistra italiana - Il PDS/DS – a confluire nel Partito Democratico. Sono stato Consigliere della Regione Toscana e capogruppo del Partito Democratico dal 2010 al 2015

Una legge per le agenzie sociali per la casa

di Ivan Ferrucci - giovedì 05 febbraio 2015 ore 21:56

L’emergenza abitativa in questi anni di crisi è diventata sempre più acuta. 

Ci siamo trovati ad affrontare una situazione sempre più grave e sono mancati spesso riferimenti normativi per controbattervi con misure adeguate. Sono cresciute le nuove povertà, è aumentata la fascia di persone che necessita un aiuto dalle istituzioni, la perdita di posti di lavoro ha creato emergenze sociali. 

Per poter affrontare al meglio l’emergenza casa, abbiamo lavorato su una proposta di legge, approvata durante lo scorso Consiglio regionale, che permette finalmente a pubblico e privato sociale di lavorare in sinergia con questo obiettivo. La nuova normativa stabilisce precise linee guida per il sostegno all’attività delle Agenzie sociali per la casa, realtà che si occupano dell’inserimento abitativo di fasce deboli della popolazione che però non rientrano nella rete dell’edilizia popolare. 

Le agenzie sono soggetti giuridici non a scopo di lucro, pubblici o privati, come cooperative o associazioni, che per aiutare tutte queste persone, mettono in campo strumenti diversificati come la reperibilità di alloggi in affitto o in comodato, alla prestazione di garanzie contro morosità e danni a vantaggio dei proprietari: con questa normativa, previo accreditamento secondo procedure e requisiti ben definiti, sono finalmente in grado di collaborare fattivamente con i soggetti istituzionali delle politiche per la casa. 

Siamo la prima assemblea regionale che legifera su questo particolare ambito delle politiche per la casa, cioè andando a normare il lavoro finora portato avanti dal privato sociale con ben pochi sostegni e senza precisi riferimenti per poter lavorare assieme agli enti locali. Ci eravamo resi conto da tempo che l’attuale apparato legislativo in materia non bastava più a farci affrontare l’emergenza abitativa sempre crescente, sia a livello nazionale che locale. Un altro aspetto della crisi economica, a cui però non possiamo farci trovare impreparati. 

Ripeto continuamente che la cifra portante del governo regionale in questa legislatura è stato farsi carico dei più deboli, di chi sulla propria pelle ha subito le conseguenze più pesanti di questa congiuntura complessa e che la Toscana ha saputo coniugare un contenimento di spese e costi con la tutela e il miglioramento di servizi fondamentali per i cittadini. In quest’ottica non potevamo non dotarci delle “armi” più adatte a lottare contro il problema casa. Aumenta in modo impressionante il numero di cittadini che non riesce a pagare un affitto o un mutuo e rischia quindi di finire per strada, una parte sempre più crescente della popolazione destinata spesso però a restare esclusa dall’edilizia residenziale pubblica. 

Con questa legge riusciamo a garantire loro una risposta concreta, sostenendo in maniera attiva e concreta gli attori che fino ad adesso cercavano di occuparsi di questo problema senza agevolazioni né possibilità semplici di collaborare con le istituzioni.

Ivan Ferrucci

Articoli dal Blog “Fatti e idee” di Ivan Ferrucci