QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°31° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 giugno 2016

RACCONTARE DI GUSTO — il Blog di Rubina Rovini

Rubina Rovini

Sono cresciuta in Toscana con mamma pugliese, amante della buona tavola e dei piatti tipici della tradizione. E' stata lei che mi ha insegnato, insieme a mia nonna, i segreti e le ricette a cui sono affettivamente più legata. Scrive di cucina dal 2006, ex ballerina classica e patita del fitness, ha partecipato a MasterChef 2015-16

Biscottoni ripieni con fichi, noci e mele

di Rubina Rovini - giovedì 11 dicembre 2014 ore 09:00

In una ciotola impastate, con la punta delle dita, la farina, lo zucchero, l'uovo, il sale, l'olio e l'acqua.

Ingredienti:

  • 150 gr farina di farro
  • 50 gr zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1 pizzico di sale fino
  • marmellata di fichi qb (meglio se homemade)
  • noci sgusciate qb
  • mele disidratate qb

In una ciotola impastate, con la punta delle dita, la farina, lo zucchero, l'uovo, il sale, l'olio e l'acqua.

Formate una palla soda, avvolgetela in pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 20 minuti.

Intanto spezzettate con le mani le noci, una manciata basterà. Aggiungete qualche fettina di mela, anch'essa spezzata con le mani, e mescolate.

Prelevate la pasta, appiattitela leggermente con le mani e, fra due fogli di carta forno, stendetela con il mattarello.

Ottenuto un rettangolo più o meno regolare, spalmatelo di marmellata di fichi (non esagerate, altrimenti uscirà in cottura), e la frutta secca che avete spezzato.

Aiutandovi con la carta forno sotto l'impasto, arrotolate fino a formare un cilindro, facendo attenzione che il ripieno non esca durante l'operazione.

Sigillate i bordi ed infornate a 180° per circa 15 minuti, controllando sempre che non si bruci niente.

Sfornate e tagliate i biscotti con un coltello molto affilato, quando ancora sono caldi.

Tanto lo so che vi siete leccate il ditino, per raccogliere le briciole sul tagliere, durante il taglio!

Seguimi su http://peudepiment.blogspot.com

Rubina Rovini

Articoli dal Blog “Raccontare di Gusto” di Rubina Rovini