QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°32° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 21 luglio 2017

RACCONTARE DI GUSTO — il Blog di Rubina Rovini

Rubina Rovini

Sono cresciuta in Toscana con mamma pugliese, amante della buona tavola e dei piatti tipici della tradizione. E' stata lei che mi ha insegnato, insieme a mia nonna, i segreti e le ricette a cui sono affettivamente più legata. Scrive di cucina dal 2006, ex ballerina classica e patita del fitness, ha partecipato a MasterChef 2015-16

Muscoli ripieni

di Rubina Rovini - lunedì 14 novembre 2016 ore 10:02

La ricetta dei muscoli ripieni presenta alcune varianti da zona a zona, lungo li litorale tosco-ligure. In molte zone di mare vi è la presenza di carne, simbolo dell’unione fra tradizione contadina e marinara. Nell’alta Toscana e in Liguria è usuale inserire mortadella macinata nell’impasto, mentre più a sud si usa solo macinato di manzo e/o maiale. La cottura in umido fa però da unione fra le varie culture.

Ingredienti a persona:

  • 5 cozze grandi
  • 85 gr carne macinata di manzo e maiale
  • Uova qb
  • Pane raffermo qb
  • Latte qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 gr pecorino pisano (delle Balze volterrane)
  • Prezzemolo qb
  • Sale e pepe qb
  • Olio evo qb
  • 100 gr passata di pomodoro
  • 30 ml vino bianco
  • 1 peperoncino secco

Pulite le cozze grattando il guscio e tirando via il bisso, apritele a fuoco vivo con pochissima acqua e un gambo di prezzemolo. Lasciate raffreddare e tenete da parte l’acqua filtrata.
In una ciotola mescolate la carne, pecorino grattugiato, prezzemolo, 1 fetta piccola di pane ammollato nel latte e strizzato, un cucchiaio di uovo sbattuto, sale e pepe.
In una casseruola fate rosolare l’aglio intero con olio e peperoncino, aggiungete la salsa e sfumate con vino bianco, allungate con l’acqua di cottura delle cozze e fate evaporare leggermente. Aggiungete le cozze, farcite e legate con spago, e lasciate cuocere a fuoco lento per almeno 20 minuti. Servite con prezzemolo fresco tritato.

Rubina Rovini

Articoli dal Blog “Raccontare di Gusto” di Rubina Rovini