QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°24° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 25 maggio 2016

RACCONTARE DI GUSTO — il Blog di Rubina Rovini

Rubina Rovini

Sono cresciuta in Toscana con mamma pugliese, amante della buona tavola e dei piatti tipici della tradizione. E' stata lei che mi ha insegnato, insieme a mia nonna, i segreti e le ricette a cui sono affettivamente più legata. Scrive di cucina dal 2006, ex ballerina classica e patita del fitness, ha partecipato a MasterChef 2015-16

Cous cous di kamut con cavolfiore speziato

di Rubina Rovini - sabato 25 ottobre 2014 ore 08:00

Spesso la domenica si rivela sorniona, pigra. A tratti, addirittura lenta.

Qualche volta si hanno degli impegni, per cui si è “costretti” a vestirsi, attivare muscoli e neuroni per socializzare, per stare in compagnia, magari di fronte ad un buon piatto di lasagne e un bicchiere di vino rosso.

A volte tocca a noi dover preparare succulenti piatti domenicali: buonissimi, tradizionali, ma spesso un po’pesanti, che costringono noi e i nostri ospiti a tenere gli occhi sgranati come in preda a spavento o paralisi facciale, per non farsi prendere dal classico abbiocco post-pranzo.

Quando la pigrizia incombe, e magari si è in ritardo coi preparativi, come sorprendere gli ospiti in arrivo con qualcosa di diverso? Rimarranno stupiti dalla bontà, leggerezza e freschezza di questo piatto, evitandovi, dopo pranzo, la somministrazione in via endovenosa di caffè e di digestivi in flebo.

Questa è una ricetta adatta ad essere preparata sia calda che fredda, ottima per questa stagione autunnale, che dovrebbe essere fresca, ma non lo è ancora.

Ingredienti per 2 persone:

  • 1/2 cavolfiore piccolo
  • 100 gr Cous Cous di kamut
  • 2 cucchiai uvetta
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di paprika forte
  • 1/2 cucchiaino di aglio disidratato
  • Olio evo qb
  • Dado vegetale qb
  • Pepe qb
  • Prezzolo qb

Pulite e tagliate le cimette del cavolo, lasciandole a bagno in acqua fredda per qualche minuto.

Ammollate in una tazza di acqua calda l'uvetta.

Sbollentate in poca acqua salata le cime di cavolo, ancora meglio se le cuocete al vapore, lasciandole croccanti.

In una larga padella antiaderente tostate i pinoli girandoli spesso, lasciandoli successivamente da parte.

Cuocete il cous cous di kamut secondo le indicazioni della confezione, sostituendo però l'acqua con il brodo vegetale.

Una volta pronto, scaldate un filo di olio nella stessa padella dove avete tostato i pinoli, aggiungete la verdura, l'uvetta sgocciolata, la curcuma, la paprika e l'aglio disidratato. Lasciate saltare per 5 minuti, bagnando con pochissima acqua, se dovesse essere necessario.

Aggiungete il cous cous, il pepe, il prezzemolo tritato e i pinoli, fate saltare un minuto e servite subito. 

Rubina Rovini

Articoli dal Blog “Raccontare di Gusto” di Rubina Rovini

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura