QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°29° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 25 giugno 2016

RACCONTARE DI GUSTO — il Blog di Rubina Rovini

Rubina Rovini

Sono cresciuta in Toscana con mamma pugliese, amante della buona tavola e dei piatti tipici della tradizione. E' stata lei che mi ha insegnato, insieme a mia nonna, i segreti e le ricette a cui sono affettivamente più legata. Scrive di cucina dal 2006, ex ballerina classica e patita del fitness, ha partecipato a MasterChef 2015-16

Quinoa profumata con lenticchie

di Rubina Rovini - venerdì 03 ottobre 2014 ore 08:00

Sebbene il nostro rapporto sia assolutamente confidenziale, quasi fraterno oltre che storico, Lucia si sente oltremodo sotto pressione quando mi invita a cena.

Sa perfettamente quanto ami la cucina, le cose buone e soprattutto fatte con le proprie mani, piuttosto che i cibi confezionati o da asporto.

Nonostante questo, fra amiche si sa, tutto è ammesso. Non disdegno quindi le serate sul divano, di fronte ad un paio di pizze nel cartone, mangiate a spicchi ed accompagnate da una buona birra artigianale.

Ad uno dei nostri raduni a base di pizza e birra, parlammo della quinoa, la cui presenza su blog e riviste è ormai simile a quella del prezzemolo nelle ricette di pesce.

Essendo vegetariana colse al volo la possibilità di aggiungere un nuovo alimento alla sua dieta ma, non avendo particolare dimestichezza tra i fornelli, chiese a me di proporle qualcosa di nuovo, oltre alla ricetta scritta sulla confezione di quinoa acquistata al supermercato.

Mi invitò a cena, chiedendomi di cucinare per lei, in modo da farle una mini lezione sulla preparazione di una cena vegetariana.

Le chiesi di non acquistare nessun ingrediente a parte quelli che utilizza abitualmente, in modo da rendere le mie preparazioni più vicine possibile alla sua cucina.

Trovai nel frigo delle lenticchie che sua madre le aveva preparato il giorno prima, stufate semplicemente con aglio e cipolla, un lime e un pezzo di parmigiano.

Chiesi a Lucia di versarmi un buon bicchiere di vino rosso, che sorseggiai mentre preparavo questo piatto unico vegetariano, perfetto per i gusti di Lucia e non solo.

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 150 gr quinoa bianca
  • 6 cucchiai di lenticchie stufate
  • 1/2 lime
  • dado vegetale qb (io dado Bimby)
  • pepe qb
  • olio evo qb
  • scaglie di parmigiano


Lavate la quinoa sotto l'acqua corrente (è un'operazione importante).

Cuocetela successivamente come indicato sulla confezione, aggiungendo all'acqua un po'di dado vegetale, per renderla più gustosa.

In una padella versate un filo di olio e le lenticchie che avrete precedentemente stufato con uno spicchio di aglio e qualche fettina di cipolla. 

Saltatele un minuto a fuoco vivo, aggiungete la quinoa che avrà assorbito il brodo e il succo di lime.

Spegnete e lasciate riposare per qualche minuto, in modo che i sapori si amalgamino.

Servite in un piatto fondo, guarnite con le scaglie di parmigiano e una spolverata di pepe macinato al momento.

Rubina Rovini

Articoli dal Blog “Raccontare di Gusto” di Rubina Rovini