Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 29 novembre 2023

PSICO-COSE — il Blog di Federica Giusti

Federica Giusti

Laureata in Psicologia nel 2009, si specializza in Psicoterapia Sistemico-Relazionale nel 2016 presso il CSAPR di Prato e dal 2011 lavora come libera professionista. Curiosa e interessata a ciò che le accade intorno, ha da sempre la passione della narrazione da una parte, e della lettura dall’altra. Si definisce amante del mare, delle passeggiate, degli animali… e, ovviamente, della psicologia!

Ripartire

di Federica Giusti - venerdì 01 settembre 2023 ore 08:00

Come sempre arriva il momento del rientro e si susseguono post divertenti ed ironici, che ci aiutano a sdrammatizzare un po'! Da quelli che vorrebbero il ritorno a lavoro come l’inserimento al nido: qualche ora al giorno e se poi piango posso tornare a casa, a quelli che affermano che non si torna carichi e pimpanti dalle vacanze, ma solo consapevoli di non aver voglia di tornare a lavoro!

Qualunque sia il vostro mood da rientro, dobbiamo considerare che le ferie sono belle ed apprezzate proprio perché sono una parentesi nella nostra routine quotidiana. Una vita in vacanza non ci farebbe lo stesso effetto di relax totale.

Staccare almeno un breve periodo è necessario per ricaricare le pile e distogliere l’attenzione dagli impegni della vita di ogni giorno, almeno da alcuni di loro, così da poterci finalmente dedicare a ciò che più ci piace o di cui sentiamo la necessità.

E adesso che settembre è arrivato e quasi tutti siamo tornati alla nostra vita, non dimentichiamo quei preziosi momenti di pace e serenità che abbiamo vissuto durante le vacanze. Utilizziamoli come piccole cassaforti in cui nasconderci nei momenti di calo e di stress, come un monito per noi stessi: adesso sembra in salita ma pensa a quanto è piacevole la discesa!

E magari non è detto che questa ripartenza non porti con sé anche qualche cambiamento, qualche novità, e non solo intesa come nuove prove da superare, ma, magari, perché no, anche traguardi da raggiungere che diventano sempre più vicini.

Ripartiamo cercando di non esaurire subito le nostre energie e mettiamoci alla prova ogni giorno con quelle che sappiamo essere le nostre possibilità, e i nostri desideri. E non dimentichiamo di inserire qualcosa di piacevole nelle settimane. Basta anche una piccola cosa, una colazione al bar con un’amica, una passeggiata con il nostro cagnolino, un momento per leggere o guardare una serie comodi sul divano. Insomma ripartiamo ma senza farci intossicare subito dalla quotidianità!

Federica Giusti

Articoli dal Blog “Psico-cose” di Federica Giusti